Milano-Bicocca, Cristiano Nicoletti è il nuovo Direttore Generale

Milano-Bicocca, Cristiano Nicoletti è il nuovo Direttore Generale

Sarà in carica dal primo dicembre per il triennio 2020-2023. Nella sua carriera ha ricoperto diversi ruoli manageriali in ambito universitario

Cristiano Nicoletti è il nuovo direttore generale dell’Università di Milano-Bicocca. Ad assegnargli l’incarico il consiglio d’amministrazione dell’Ateneo, su proposta della rettrice Giovanna Iannantuoni.  Il nuovo direttore, il cui mandato durerà tre anni, è entrato in carica oggi, 1 dicembre. Già lo scorso 9 novembre il Senato Accademico aveva espresso parere favorevole.

«Con il dottor Nicoletti, scelto tra una rosa di candidati di alto profilo tecnico e amministrativo, proseguiremo nel cammino di innovazione e di potenziamento dell’Ateneo – ha commentato la rettrice Giovanna Iannantuoni -. A lui va il mio benvenuto e gli auguri di buon lavoro. Allo stesso tempo ringrazio la dottoressa Loredana Luzzi per l’impegno profuso in questi tre anni come direttore generale».

«Sono orgoglioso di ricoprire il mio nuovo incarico all’interno di un ateneo giovane, con grandi obiettivi, promotore di sviluppo sociale e culturale – ha detto il nuovo dg, Cristiano Nicoletti –. E sono inoltre felice di poter svolgere l’incarico a Milano: una città europea, vivace e culturalmente stimolante. Tra le mie priorità, in linea con quanto sta già portando avanti la governance d’Ateneo, ci sono iniziative e progetti legati all’innovazione, alla sostenibilità, alla deburocratizzazione, ai servizi agli studenti, al welfare e al supporto alla ricerca. Ringrazio quindi la rettrice, Giovanna Iannantuoni, il Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione per la fiducia accordatami».

Cristiano Nicoletti

Cristiano Nicoletti si è laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma. Dopo aver maturato molteplici esperienze manageriali in ambito universitario presso la Libera Università degli Studi “San Pio V”, nel 2006, a 36 anni, ne diventa il direttore amministrativo. Nel 2012 viene scelto come direttore generale dell’Università per Stranieri di Perugia. Dal 2014 a settembre 2020 è stato presidente del CoDAU (Convegno dei Direttori Generali delle Amministrazioni Universitarie), dove attualmente ricopre la carica di Past President. Dal 2015 ad oggi è consigliere d’Amministrazione della Fondazione Eni Enrico Mattei. Nel 2019 viene nominato direttore generale presso l’Università degli studi di Sassari.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Dal platino al palladio, test per lo sviluppo di chemioterapici meno tossici

Dal platino al palladio, test per lo sviluppo di chemioterapici meno tossici

Pubblicati su Chemical Communications gli esiti di primi esperimenti con un nuovo composto a base …

Lascia un commento

Oppure