Home / Stile di vita universitario / JBL e Klaus per la Festa della Mamma: audio e musica l’accoppiata vincente
JBL e Klaus per la Festa della Mamma: audio e musica l’accoppiata vincente

JBL e Klaus per la Festa della Mamma: audio e musica l’accoppiata vincente

Il content creator e dj ha creato per il brand un’esclusiva playlist da dedicare a tutte le mamme

Viva la mamma”, cantava Bennato, una mamma modello di educazione e di buon senso, qualità trascurate dal figlio troppo preso dal rock.

Il 10 maggio è la data in cui si festeggia nel 2020 la Festa della Mamma.

Ma come sono le mamme di oggi? Forse non proprio affezionate a quella una gonna un po’ lunga… e quali sono le canzoni che i Millennials vorrebbero dedicare alle loro mamme?

JBL, storico marchio di home entertainment, lo ha chiesto a Klaus, al secolo Tudor Laurini, content creator, romano di nascita e milanese di adozione, tra i più seguiti in Italia. Il suo canale YouTube, aperto nel 2013, conta oggi oltre 1.3 milioni di iscritti ed è una sorta di diario grazie al quale il creator condivide con i followers la sua vita, fatta di viaggi e musica. Musica sì, perché Klaus è anche un apprezzato dj, il cui primo singolo “Vivere” ha collezionato oltre 3 milioni di view.

Per JBL Klaus ha creato su Spotify una esclusiva playlist, che si può ascoltare qui, composta da ben 22 canzoni che il dj ha messo assieme pensando ad una mamma in particolare, la sua.

“L’ho chiamata Rosette e Corsette pensando che potesse essere la colonna sonora perfetta per le sue sessioni di allenamento e quelle in cucina, due sue grandi passioni” dice Tudor. “Ho condiviso tante fantastiche esperienze con mia mamma, una persona infaticabile e altruista, e ogni canzone è legata a un particolare momento. La prima, Something just like this dei The Chainsmokers & Coldplay, è forse la sua preferita. Due anni fa è andata da sola al concerto dei The Chainsmokers a Perugia dopo che io l’avevo “balzata” e invece, sorpresa! Mi ha visto sul palco ad aprire per loro! È stata un’emozione incredibile, per me e per lei. Che dire ancora? Abbiamo ascoltato Flume, una cuffietta a testa, visitando il Giappone e i Daft Punk erano i nostri compagni di viaggio durante le lunghe trasferte in auto”.

E quale miglior modo per ascoltare, e far ascoltare, la playlist se non con uno degli straordinari speaker JBL?

Come ad esempio il Link 20, il diffusore dal design compatto, ad attivazione vocale con funzionalità Wi-Fi e Bluetooth. Costruito con materiali resistenti e impermeabili e con una autonomia di 10 ore, il JBL Link 20 è pensato per essere portato ovunque. Oltre al caratteristico suono a 360°, per un audio veramente immersivo, lo speaker offre anche Chromecast, così da integrarsi perfettamente con centinaia di app di streaming compatibili (come Google Play Music e Spotify).

Il Link 20 è disponibile al prezzo di 149 euro. Le immagini del prodotto sono scaricabili qui.

Viva la mamma, quindi. Perché l’amore non ha età o genere, nemmeno musicale.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Europe Shine A Light celebra la musica di Eurovision Song Contest

Eurovision Song Contest, come si sa da tempo, a causa della pandemia quest’anno non si …

Lascia un commento

Oppure