Home / Stile di vita universitario / AICA promuove un contest sulla ricerca intelligente di dati

AICA promuove un contest sulla ricerca intelligente di dati

Obiettivo della competizione è promuovere un uso consapevole degli strumenti digitali per fare ricerca, sapendo non solo reperire ed elaborare le informazioni, ma anche riconoscere le fonti più attendibili

Nel proprio ruolo di motore della diffusione della cultura digitale, AICA, in collaborazione con il MIUR, promuove il concorso “Webtrotter – Il giro del mondo in 80 minuti”, una gara online a squadre basata sulla ricerca intelligente di dati e informazioni in rete. Il progetto, giunto alla settima edizione, è rivolto agli studenti dei primi tre anni delle scuole superiori di tutta Italia.

Tema di questa edizione è “Il linguaggio e la comunicazione, la loro evoluzione nel tempo” e ogni squadra, composta da quattro studenti e coordinata da un docente, dovrà rispondere a un elenco di quesiti in modo rigidamente sequenziale. Attraverso una sfida a carattere giocoso, WebTrotter vuole stimolare la capacità dei ragazzi di lavorare in gruppo e il problem solving, invitandoli a conoscere le risorse disponibili in qualunque PC connesso a Internet per fare ricerca, approfondire gli argomenti studiati in classe o scoprirne di nuovi. I quesiti implicano infatti l’utilizzo di differenti conoscenze, abilità e competenze digitali, che spaziano dalla ricerca ipertestuale su web (che racchiude sia la capacità di comprendere i testi, sia quella di riconoscere le fonti attendibili e ricercare i dati in base al contesto) all’uso del foglio elettronico e dei programmi di scrittura.

La gara è articolata in 2 fasi, entrambe di 80 minuti: una prima prova di qualificazione, aperta a tutte le squadre iscritte, che si terrà giovedì 12 marzo 2020 e una seconda prova, da intendersi come gara finale riservata alle squadre meglio qualificate, che si terrà martedì 31 marzo 2020.

I primi 3 istituti classificati, che avranno ottenuto i risultati migliori in fase finale, riceveranno cinque altoparlanti intelligenti con integrazione Alexa.

A ciascuno dei primi 10 istituti classificati sarà consegnata una targa di merito; saranno inoltre offerte 5 Skills Card ICDL, il programma di certificazione che dà accesso a tutti i moduli della gamma ICDL senza limiti di tempo.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Mauro Tummolo, conosciamo il nuovo singolo “Pianeti diversi”

Riconoscersi nelle canzoni e in quello di cui parlano, è questa la magia della musica. …

Lascia un commento

Oppure