Home / Università / Nominati gli “ambasciatori”dell’American University of Rome
Nominati gli “ambasciatori”dell’American University of Rome

Nominati gli “ambasciatori”dell’American University of Rome

L’American University of Rome festeggia il cinquantesimo anniversario della sua presenza a Roma e costituisce il primo Consiglio Consultivo 

Un board di “ ambasciatori” di peso per promuovere i valori di un’istruzione che trae il meglio della cultura italiana e americana: con questo spirito the American University of Rome ha costituito il primo Consiglio Consultivo in Italia che lavorerà insieme al Consiglio di Amministrazione ed al Presidente dell’Ateneo Americano a Roma per sostenere lo sviluppo dell’istituzione in Italia.

La svolta nella governance dell’università americana nasce anche dalla volontà di preparare al meglio il cinquantesimo Anniversario della sua presenza a Roma. Sono nomi che rappresentano l’eccellenza in diversi campi professionali, quelli scelti da Aur per la nuova mission.

Eccoli: Avv. Fiorella Federica Alvino (Nunziante Magrone), Dr. Edoardo F. Caltagirone (Anfitrite SRL), Dr. Stefano Cuzzilla (Federmanager), Dr. Marco Figus (AxiA), Dott.ssa Frida Giannini (Save the Children), Dr. Richard Hodges OBE (Archeologo e Presidente dell’AUR), Dr. Giovanni Linari (Imprenditore e Membro del Consiglio d’Amministrazione del’AUR) e Dott.ssa Alessandra Molinari (Archeologia Medievale, Università Tor Vergata).

Il nuovo Consiglio avrà un ruolo fondamentale per il futuro e la crescita dell’Ateneo Americano a Roma. Ogni membro del Consiglio sarà infatti Ambasciatore attivo dell’AUR, e apportera’ la sua preziosa esperienza professionale e personale nella pianificazione strategica del futuro dell’Università.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

A Milano-Bicocca si sceglie il lavoro smart

Un dipendente su cinque dell’Università di Milano-Bicocca sceglie il lavoro agile per quattro giorni al …

Lascia un commento

Oppure