Home / Lavoro per universitari / Jobrapido analizza le figure più ricercate a fine 2018
Jobrapido analizza le figure più ricercate a fine 2018
Le figure più ricercate in questo scorcio di 2018 secondo un’indagine Jobrapido sarebbero le seguenti: logistica, spedizioni, addetti vendita...

Jobrapido analizza le figure più ricercate a fine 2018

Le figure più ricercate in questo scorcio di 2018 secondo un’indagine Jobrapido sarebbero le seguenti: logistica, spedizioni, addetti vendita, camerieri, ma anche receptionist e animatori turistici. Ecco i lavori “sotto l’albero”

Se Babbo Natale esistesse davvero, gli oltre 13mila professionisti della logistica (tra magazzinieri, addetti alle spedizioni e personale amministrativo che le aziende cercano oggi in Italia) si potrebbero considerare i suoi assistenti.

Un numero molto significativo, che con le feste di fine anno ormai alle porte, non riesce comunque a strappare il primato al settore del commercio che tra commessi, addetti vendite e store manager, offre circa 36mila posti di lavoro.

Questo lo scenario che mostrano i dati Jobrapido, motore di ricerca di lavoro leader nel mondo con oltre 80 milioni di utenti registrati in 58 Paesi, in grado di far leva su un ampio e aggiornato volume di dati che elabora, contestualizza e confronta, per comprendere le più recenti evoluzioni del mercato del lavoro in Italia e nelle altre nazioni in cui opera.

Analizzando le posizioni aperte alla fine del 2018, numeri interessanti emergono anche nel settore ristorazione, particolarmente attivo in vista del periodo festivo e della stagione invernale appena iniziata, con circa 15mila posizioni aperte, come ad esempio quelle per cameriere e barista.

Aperte anche 72 posizioni come Babbo Natale, un classico del periodo per centri commerciali, eventi e strutture ricettive.

Per tutti i settori analizzati, per quanto diversi, il maggior numero di opportunità si presenta in Lombardia, seguita dall’Emilia Romagna – specie per la logistica – e dal Veneto. Le uniche eccezioni, che riguardano però il secondo posto della classifica, sono costituite dalla Toscana, per quanto riguarda le posizioni di animatore turistico, e dal Lazio, per la ricerca di Receptionist.

In questo periodo dedicato ai doni, anche Jobrapido ha voluto fare un regalo a quanti sono in cerca di lavoro e alle aziende in cerca del candidato giusto per le proprie esigenze. La sua recentissima Smart Intuition Technology™, basata sulla tassonomia e sull’Intelligenza Artificiale, consente infatti una crescita del 123% del numero dei risultati totali per ogni job search rispetto al Keyword Matching, un incremento del 35% del numero dei candidati qualificati, un tasso di applicazione 12 volte più elevato e il 50% di efficacia in più del processo di recruiting.

Così chi oggi cerca una posizione su Jobrapido, oltre a vedere i risultati corrispondenti al job title inserito, vedrà comparire tra i risultati anche le posizioni che richiedono le medesime competenze, incrementando le proprie possibilità di trovare occupazione.

E se si cerca lavoro come Babbo Natale, si potrebbe scoprire che c’è un lavoro come animatore che fa proprio al caso nostro.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

I fattori che influenzano le scelte dei lavoratori italiani

Community Research di LinkedIn ha analizzato le persone e le figure professionali che influenzano maggiormente …

Lascia un commento

Oppure