Home / Lavoro per universitari / Accenture assume 600 talenti nell’ambito delle nuove tecnologie
Accenture assume 600 talenti nell'ambito delle nuove tecnologie
Accenture cerca 600 nuovi talenti da inserire entro i prossimi 4 mesi nelle sedi di Milano, Roma, Bologna, Napoli e Cagliari

Accenture assume 600 talenti nell’ambito delle nuove tecnologie

Accenture cerca 600 nuovi talenti da inserire entro i prossimi 4 mesi nelle sedi di Milano, Roma, Bologna, Napoli e Cagliari per la propria divisione Technology


Le posizioni aperte riguardano sia giovani neolaureati (circa 350) sia candidati con esperienza (circa 250) e le figure ricercate saranno inserite in team che operano negli ambiti delle tecnologie più innovative, quali: soluzioni software sviluppate dai principali players a livello mondiale – con particolare focus su cloudIntelligenza Artificiale, blockchain, Robotics, disegno e sviluppo di architetture di integrazione.

Candidati neolaureati

La ricerca si rivolge a giovani neolaureati in discipline STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) ed economiche, con una forte motivazione a lavorare in un ambiente internazionale, innovativo e altamente stimolante, che offre la possibilità di ricevere una preziosa formazione sia in Italia sia all’estero.

Peri profili più junior l’inserimento è con contratto di apprendistato e di stage per i laureandi. Lo stage in Accenture rappresenta una qualificante esperienza formativa e di orientamento professionale e ha finalità di inserimento con contratto di apprendistato professionalizzante (circa il 60-70% degli stage attivati in Accenture si converte in assunzione).

Candidati con esperienza

Accenture ricerca professionisti con esperienza, da inserire con contratto a tempo indeterminato, che abbiano avuto modo di affinare le competenze in uno o più dei seguenti settori:

• Robotics
• Artificial Intelligence
• Cloud
• Java
• SAP
• Oracle
• Salesforce

Accenture, azienda internazionale presente in Italia con 13.000 dipendenti e con un ritmo di assunzione di oltre 1500 persone l’anno, si occupa di supportare le imprese nel loro percorso di trasformazione digitale, offrendo le tecnologie più all’avanguardia, consulenza strategica e un forte know-how dei diversi mercati. E’ costantemente impegnata nella formazione di talenti in linea con i nuovi skill richiesti dal mercato e nella creazione di un sistema di asset, competenze e collaborazioni con università, imprese e istituzioni, in grado di portare innovazione nell’ecosistema del territorio in cui opera.

“In un nostro recente studio su Industry X.0 quasi due dirigenti su tre hanno indicato come priorità strategiche lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi e l’adozione proficua del digitale. Questi dati fanno intravedere una crescita della domanda di competenze e soluzioni in grado di sviluppare prodotti e servizi innovativi, in linea con le attuali esigenze del mercato” ha commentato Alessandro Marin, Accenture Technology Lead per Italia, Europa Centrale e Grecia. “Ecco perché Accenture continua a cercare nuovi talenti che con le loro idee aiutino ogni giorno importanti aziende in Italia e nel mondo a guidare e accelerare il proprio percorso di innovazione. Entrare in Accenture significa avere accesso privilegiato alle più avanzate piattaforme tecnologiche, sviluppare competenze certificate di altissimo livello e collaborare con i nostri centri di eccellenza e le start up più innovative a livello nazionale e internazionale”.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

I fattori che influenzano le scelte dei lavoratori italiani

Community Research di LinkedIn ha analizzato le persone e le figure professionali che influenzano maggiormente …

Lascia un commento

Oppure