Home / Università / Studentessa Insubria guadagna il quarto posto nel tiro con l’arco a Marrakech
Studentessa Insubria guadagna il quarto posto nel tiro con l'arco durante la prima Coppa del mondo Indoor che si è svolta a Marrakech 

Studentessa Insubria guadagna il quarto posto nel tiro con l’arco a Marrakech

Studentessa Insubria guadagna il quarto posto nel tiro con l’arco durante la prima Coppa del mondo Indoor che si è svolta a Marrakech 


Nei giorni 10, 11 e 12 novembre 2017 Chiara Rebagliati, studentessa del Corso di Laurea in Giurisprudenza dell’Università degli Studi dell’Insubria, iscritta al College di Tiro con l’Arco dell’Ateneo, ha partecipato alla prima tappa della Coppa del mondo Indoor che si è svolta a Marrakech in Marocco. Si tratta del primo appuntamento del programma World Cup Indoor che prevede quattro eventi. Dopo Marrakech ci saranno Bankok, Nimes e Las Vegas.

Chiara ha ottenuto un ottimo risultato: il quarto posto nella fase di qualifica e ha terminato la gara al sesto posto assoluto nella fase finale degli scontri per il titolo.

Chiara, atleta della ASD Arcieri Torrevecchia di Roma, detiene tre record italiani e il Coni le ha conferito la medaglia di bronzo al valore atletico.

 

“E’ una grande prestazione per Chiara, un ottimo inizio della stagione indoor” ha commentato Mariangela Casartelli, referente Fitarco per il College Insubria.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

A Milano-Bicocca si sceglie il lavoro smart

Un dipendente su cinque dell’Università di Milano-Bicocca sceglie il lavoro agile per quattro giorni al …

Lascia un commento

Oppure