Home / Stile di vita universitario / La mappa degli incidenti stradali
strade pericolose

La mappa degli incidenti stradali

7,5 incidenti su 10 su strade urbane, 2,5 sulle extraurbane. In diminuzione morti (10,2%) e feriti (-0,4%) sulle autostrade

7,5 incidenti su 10 avvengono sulle strade urbane, 2,5 sulle extraurbane; gli incidenti aumentano su tutte le tipologie di strada (+2% autostrada, +1,2% extraurbane, +0,5% urbane), ma diminuiscono morti (-10,2%) e feriti (-0,4%) sulle autostrade.

Sono i dati essenziali che emergono da “Localizzazione degli incidenti stradali 2016”, lo studio, realizzato dall’ACI, che analizza i 36.885 incidenti (1.159 mortali), 1.264 decessi e 59.886 feriti, avvenuti su circa 55.000 chilometri di strade del Belpaese.

Alcune tratte con caratteristiche autostradali, nelle vicinanze dei grandi centri urbani, si confermano quelle a maggiore densità di incidenti.

La A51 Tangenziale Est di Milano – nel tratto compreso tra i chilometri 10 e 12 – è la strada dove si verificano più incidenti: 23/km, a fronte di una media italiana – per la rete extraurbana nella quale è avvenuto almeno un incidente – di 1,9 incidenti/km. Seguono la SS 036 del Lago e dello Spluga (19,5 incidenti/km) e la A4 Torino-Trieste (18,5 incidenti/km).

Solo su questi tratti, il numero di incidenti è 7 volte superiore al resto della rete extraurbana.

TRATTE CON MAGGIORE DENSITA’ DI INCIDENTI

PROVINCIA DENOMINAZIONE STRADA DA A ESTESA INC INC per KM
Milano A 51 –  Tangenziale Est Milano 10 12 2 46 23,0
Monza e della Brianza SS 036 –  del Lago di Como e dello Spluga 13 17 4 78 19,5
Milano A 04 –  Torino-Trieste 135 137 2 37 18,5
Bologna Raccordo Tangenziale Nord Città di Bologna (Casalecchio-Aeroporto-San Lazzaro) 11 14 3 55 18,3
Messina A 20 –  Messina-Palermo 6 9 3 54 18,0
Rimini SS 016 –  Adriatica 203 206 3 48 16,0
Roma A 90 –  Grande Raccordo Anulare di Roma 36 46 10 152 15,2
Roma A 24 –  Penetrazione urbana (GRA-Portonaccio) 0 7 7 100 14,3
Napoli Tangenziale Est-Ovest Napoli 15 19 4 54 13,5
Milano A 04 –  Torino-Trieste 126 130 4 48 12,0
Roma SS 006 –  via Casilina 11 19 8 93 11,6
Reggio Calabria Raccordo Autostradale di Reggio Calabria 0 5,6 5,6 58 10,4
Milano A 51 –  Tangenziale Est Milano 0 5 5 43 8,6

DUE RUOTE

I veicoli a due ruote (biciclette comprese), sono coinvolti nel 24% degli incidenti stradali.

L’indice di mortalità delle due ruote è molto più elevato di quello delle quattro ruote: più di 1,5 morti ogni 100 mezzi coinvolti in incidente, per motocicli e biciclette, rispetto allo 0,66 delle auto.

L’analisi dei dati evidenzia i tratti più pericolosi delle statali. Al vertice delle tratte più pericolose per le due ruote, la SS 011 Padana Superiore, seguita dalla SS 009 via Emilia e dalla SS 233 Varesina.

TRATTE PIU’ PERICOLOSE PER LE DUE RUOTE

REGIONE PROVINCIA NOME STRADA DA KM A KM estesa INC Inc2R % Inc 2R
Veneto Venezia SS 011 –  Padana Superiore 421,0 426,0 5,0 26 23 88,5
Emilia Romagna Rimini SS 009 –  via Emilia 6,0 8,0 8,0 15,0 12,0 80,0
Lombardia Varese SS 233 –  Varesina 41,0 42,0 1,0 9 7 77,8
Veneto Treviso SS 013 –  Pontebbana 16,0 17,0 1,0 8 6 75,0
Liguria Savona SS 001 –  via Aurelia 569,0 572,0 3,0 39 29 74,4
Toscana Lucca SS 001 –  via Aurelia 363,0 367,0 4,0 19 14 73,7
Liguria Savona SS 001 –  via Aurelia 605,0 606,0 1,0 7 5 71,4
Emilia Romagna Rimini SS 009 –  via Emilia 0,0 1,0 1,0 7 5 71,4
Lombardia Como SS 035 –  dei Giovi 154,0 155,0 1,0 7 5 71,4
Toscana Prato SS 066 –  Pistoiese 20,0 21,0 1,0 7 5 71,4
Toscana Pisa SS 067 –  Tosco Romagnola 6,0 10,0 4,0 21 14 66,7
Lazio Roma SS 002 –  via Cassia 11,0 16,0 5,0 38 25 65,8
Veneto Padova SS 011 –  Padana Superiore 378,0 380,0 2,0 19,0 11,0 57,9
Toscana Livorno SS 001 –  via Aurelia 306,0 307,0 1,0 7 4 57,1
Puglia Taranto SS 172 –  dei Trulli 71,0 72,0 1,0 7 4 57,1
Lazio Roma SS 008 bis –  via Ostiense 10,0 17,0 7,0 44 25 56,8
Campania Napoli A 03 –  Napoli-Salerno 22,0 23,0 1,0 9 5 55,6
Lazio Roma SS 007 –  via Appia 19,0 20,0 1,0 9 5 55,6
Lazio Roma A 90 –  Grande Raccordo Anulare di Roma 11,0 12,0 1,0 11 6 54,5
Lazio Roma SS 005 –  via Tiburtina Valeria 12,0 13,0 1,0 11 6 54,5
Lazio Roma SS 148 –  Pontina 12,0 13,0 1,0 11 6 54,5
Lazio Roma SS 007 –  via Appia 13,0 14,0 1,0 13 7 53,8
Lazio Roma SS 006 –  via Casilina 16,0 19,0 3,0 45 24 53,3
Emilia Romagna Rimini SS 016 –  Adriatica 202,0 209,0 7,0 77 38 49,4
Campania Napoli Tangenziale Est-Ovest Napoli 15,0 19,0 4,0 54 25 46,3

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Dan John alla conquista del mondo: boom di vendite online in USA, Francia e Germania

L’e-commerce di Dan John cresce del 150%, con richieste da tutto il mondo, vestendo uomini …

Lascia un commento

Oppure