Home / Lavoro per universitari / Nuove opportunità per il settore Sales & Marketing secondo Hays Italia
Nuove opportunità per il settore Sales & Marketing secondo Hays Italia

Nuove opportunità per il settore Sales & Marketing secondo Hays Italia

Secondo l’ultima indagine condotta da Hays Salary Guide il settore Sales & Marketing sta registrando notevoli segnali di ripresa offrendo opportunità di lavoro legate al mondo digital

Il settore Sales & Marketing mostra segni importanti di consolidamento della ripresa. Le opportunità di recruitment sono in aumento rispetto ai 12 mesi precedenti.” Ad affermarlo sono gli esperti di Hays Italia dopo aver analizzato i dati della Salary Guide 2017, l’indagine che, basandosi su un campione di oltre 1.400 professionisti e 250 aziende, offre un’attenta analisi dei diversi ambiti lavorativi italiani.

Automotive e grande distribuzione, pharma e retail, oltre a B2B e servizi: sono questi i settori maggiormente attivi nella ricerca di personale in Italia nel mercato sales & marketing. Scendendo più nel dettaglio, le figure più richieste sono gli Export manager, seguiti dai Sales engineer e dai Product marketing manager. Inoltre la trasformazione digitale che sta interessando le imprese del Paese porta a una sempre maggiore richiesta di professionisti dell’E-commerce e del digital marketing manager. Al contrario stanno attraversando un periodo di difficoltà quei ruoli non direttamente legati al core business dell’azienda – come per esempio i facility manager – o inerenti a mansioni più tradizionali, quali ad esempio i direttori amministrativi.
La Salary Guide stila anche un profilo del candidato ideale: comprovata esperienza nel settore e padronanza delle lingue – fra cui cinese e tedesco, oltre all’imprescindibile inglese -, sono queste le parole chiave per i giovani che vogliono sbaragliare la concorrenza e lavorare nel settore Sales & Marketing. Per quanto riguarda il titolo accademico, hanno una maggiore possibilità di essere selezionati dai responsabili HR coloro che arrivano da un percorso tecnico-ingegneristico.
Per quanto riguarda i volumi retributivi, in linea generale i professionisti delle vendite internazionali risultano economicamente avvantaggiati, rispetto a coloro che operano esclusivamente sul mercato nazionale. Al primo posto troviamo i Business Unit Manager nel settore pharma (profili senior, 100.000 €), seguiti dai Marketing & Communication Director nel settore retail (profili senior, 90.000 €) e dai Sales Manager nel settore automotive (profili senior, 85.000 €). Redditi più modesti, invece per i Contabili, gli Area Manager Regionali e gli Esperti di Logistica.
Tutti i dati e le tabelle retributive della nuova edizione dell’indagine sono disponibili al link: Hays Salary Guide 2017.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Nasce ‘A Steem for Steel’ per promuovere le opportunità del mondo dell’acciaio

Quattro grandi aziende dell’acciaio si sono unite per promuovere l’importanza delle discipline STEEM per colmare …

Lascia un commento

Oppure