Home / Università / Web 2.0 e social: a Gorizia aperte le iscrizioni ai corsi 2017

Web 2.0 e social: a Gorizia aperte le iscrizioni ai corsi 2017

Tredici appuntamenti da gennaio a marzo al polo di Santa Chiara. L’iniziativa coinvolge ordini, associazioni professionali e le scuole del territorio

A Gorizia l’Università di Udine ha aperto le iscrizioni alla seconda fase del corso “@PP 2.0: Comunicare, insegnare e posizionarsi ai tempi del web 2.0” organizzato dal Laboratorio di ricerca sul web sociale, adattivo e semantico (Sasweb). Tredici nuovi laboratori formativi, dopo i sette della prima parte, in programma settimanalmente da gennaio a marzo 2017 al polo di Santa Chiara, martedì o venerdì, dalle 15 alle 19. Gli incontri sono aperti a tutti gli interessati a utilizzare in modo proficuo e originale le potenzialità e gli strumenti del web 2.0 e i social media. L’iniziativa coinvolge ordini, associazioni professionali e le scuole del territorio. Le iscrizioni avvengono dal sito del corso, in ordine cronologico di presentazione della domanda.

Selezionando la categoria professionale di appartenenza è possibile accedere a un percorso formativo su misura e mirato al raggiungimento di competenze digitali spendibili nel mondo del lavoro. L’iniziativa è progettata per un’ampia gamma di professionisti come architetti, avvocati, commercialisti, commercianti, docenti di ogni ordine e grado, giornalisti, ingegneri, studenti, operatori del turismo, della pubblicità e personale della pubblica amministrazione. Sono inoltre in via di perfezionamento gli accreditamenti ufficiali dei percorsi specifici da parte dei vari ordini professionali.

Si andrà alla scoperta di una serie di app del web 2.0: ad esempio, per lavorare in team, anche a distanza, su documenti e agende condivisi oppure per applicare i meccanismi dei social e promuovere il proprio lavoro, per creare reti professionali, per utilizzare le tecniche dei giochi per creare più interesse (gamification) nel proprio campo, per ideare infografiche e video interattivi, per lo storytelling, per generare mappe concettuali, linee temporali, presentazioni e flashcard, per costruire questionari e sondaggi, per pubblicare opuscoli e resoconti, per generare ebook e per sperimentare nuove forme di comunicazione basate su contenuti interattivi.

«Abbiamo pensato questo corso in maniera modulare – spiega la direttrice, Antonina Dattolo, responsabile del Laboratorio Sasweb –, in modo che, nel rispetto dei propri tempi, ognuno possa scegliere di approfondire anche solo uno o due argomenti di proprio interesse, dedicando una mezza giornata intensiva a tale obiettivo. Abbiamo selezionato un team di docenti, esperti e professionisti di settore di alto profilo per offrire al territorio un’occasione concreta di crescita: laboratori in cui si impari a realizzare artefatti digitali, per comunicare, creare rete e posizionarsi su web».

Il calendario dei laboratori. A gennaio: Gamification: aumentare la motivazione ed il coinvolgimento (martedì 10); Cloud computing: strumenti e tecniche di base per interagire, condividere e collaborare in rete (martedì 17); Cloud computing: strumenti e tecniche per progettare, presentare e pianificare idee ed attività (martedì 24); Mappe mentali e concettuali (martedì 31).

A febbraio: Libri digitali ed aggregatori di contenuti (martedì 7), Presentazioni ed infografiche (martedì 14), Lavorare con i video e renderli interattivi (martedì 21).

A marzo: Problem solving e pensiero computazionale (venerdì 3), Linee temporali, flashcard, immagini interattive e altri artefatti digitali (martedì 7), Licenze d’uso e diritti d’autore (martedì 14), Comprendere e gestire l’identità digitale sui social media (martedì 21), LinkedIn: network per il personale branding e la divulgazione dei contenuti (venerdì 24), Narrazione digitale: blog e dintorni (martedì 28).

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Gli appuntamenti dell'Università Bicocca alla Milano Digital Week

Gli appuntamenti dell’Università Bicocca alla Milano Digital Week

L’Università di Milano-Bicocca partecipa alla Milano Digital Week, appuntamento ricco di eventi incentrato sulle trasformazioni …

Lascia un commento

Oppure