Home / Lavoro per universitari / Digital School: comincia a gennaio il corso avanzato in Content e Social Media Management
Digital School

Digital School: comincia a gennaio il corso avanzato in Content e Social Media Management

Proseguono con successo le lezioni della scuola di formazione di Donna Moderna, CasaFacile e Sale&Pepe, in collaborazione con Piano C

Prosegue con successo l’esperienza della Digital School, la scuola di formazione firmata da Donna Moderna, CasaFacile e Sale&Pepe, con cui i tre brand del Gruppo Mondadori – punti di riferimento nel mondo femminile, dell’arredo e del food – mettono a disposizione le proprie competenze nel campo digital e dei social media. Una formula già premiata con il sold out delle iscrizioni al modulo base di questa seconda edizione, concluso a novembre.

Partiranno sabato 28 gennaio 2017 le lezioni del modulo avanzato in content e social media management. La proposta didattica, rivolta a chi ha già conoscenze in ambito web e desidera diventare autonomo nello sviluppo online di un brand, è strutturata in 5 lezioni in aula, con un workshop conclusivo. 21 ore complessive dedicate alla progettazione di contenuti, all’analisi dei dati e alla gestione economica dell’attività, attraverso testimonianze tenute dai direttori e dai professionisti digitali dei tre magazine, tutoring in classe e lo studio di case history.

Continua inoltre la collaborazione con Piano C, il laboratorio di innovazione sociale che fa incontrare donne e lavoro e che ospiterà le lezioni del corso: uno spazio nel centro di Milano, dove si realizzano progetti digitali e non, per combattere la disoccupazione femminile in Italia.

L’offerta formativa della Digital School è anche in modalità e-learning, con 14 corsi e 5 percorsi strutturati studiati per diverse esigenze, come “Content Strategy”, “Social Media Pro”, “Promuovere un’attività online”.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Cresce il numero delle donne manager di aziende private

Cresce il numero delle donne manager di aziende private

Nell’ambito della dirigenza privata le donne manager rappresentano il 17,1% del totale e rispetto agli …

Lascia un commento

Oppure