Alvaro_Soler

Intervista-Alvaro Soler, “Sofia” e X Factor

Alvaro Soler è tra i protagonisti in radio e al Coca-Cola Summer Festival con “Sofia”, un brano che ha tutte le carte in regola per replicare il successo di “El mismo sol”.  In attesa di X Factor

Alvaro Soler, prossimo giudice a X Factor e protagonista al Coca-Cola Summer Festival. L’anno scorso Alvaro ha sbancato al gioco dei tormentoni estivi con El mismo sol, di cui Sofia (singolo tra i più programmati dalla radio) ha la stessa immediatezza e freschezza.

Il 15 luglio sarà in vendita l’album Eterno Agosto Italian Edition, pensato appositamente per il nostro paese, che ha praticamente adottato Alvaro Soler.

Nel disco, oltre al successo 4 volte platino in Italia El mismo sol, troviamo Sofia e due collaborazioni inedite – Libre con Emma e Sonrio (la vita com’è) con Max Gazzè – oltre alla versione inglese di El mismo sol (Under the same sun) in duetto con Jennifer Lopez.

Alvaro Soler: l’intervista

Cos’è successo nel tempo trascorso tra El mismo sol e Sofia?
Tante cose. Intanto, El mismo sol è diventata molto popolare. Sono grato in quest’anno di aver potuto capire tante cose sulla discografia, sulla musica, su come funzionano le cose.

Sofia racconta una storia d’amore che finisce, ma è una canzone allegra.
Non tutto nella vita è felicità. Abbiamo momenti difficili, dobbiamo trovare un equilibrio tra il positivo e il negativo. L’energia positiva della canzone è in contrasto con il tema del brano: bisogna trovare il modo di trasformare sempre tutto, anche le esperienze infelici, in positività.

Hai sentito la pressione di doverti riconfermare cantante di successo?
No. Ho subito di più la pressione della promozione di El mismo sol. Successivamente ho solo pensato a fare una bella canzone, con Sofia. Ogni brano nasce da zero, ogni volta si ricomincia: cerco sempre di fare la cose dando il massimo di me.

Emma, Max Gazzè: due collaborazioni importanti. Cosa conoscevi della musica italiana prima di questi incontri?
Nell’ultimo periodo l’ho ascoltata come mai prima. Max Gazzè ed Emma mi piacciono molto, così come conosco e apprezzo la musica di Eros e Laura (Ramazzotti e Pausini ovviamente, nda). In un anno di esplorazioni tra le canzoni italiane ho scoperto tante cose.

Come ti definiresti dal punto di vista musicale?
La mia è pop music: questo è il sound che mi appartiene e voglio continuare su questa strada. Anche se mi piace il rap.

Cosa troviamo in Eterno Agosto Italian Edition?
Ogni album per me è una storia, sempre molto personale, pieno di diversi stati d’animo. Come per Sofia, capita che le canzoni suonino felici ma non tutte in effetti lo sono. Capisco che grazie a El mismo sol io sia legato all’energia positiva dell’estate, la stagione dove tutti siamo portati a essere più spensierati. Però nel disco ci sono canzoni down tempo, ho cercato di dare un equilibrio tra up e down: come in tutti, in me e nella mia musica coesistono il buio e la luce. Non si può essere superpositivi sempre.

Un consiglio per i ragazzi che partecipano a X Factor?

Lavora sodo e dai tempo al tempo. Fai del tuo meglio, spera per il meglio.

 

Potrebbe interessarti

Guarda anche

X Factor 2022 al via

X Factor, al via la nuova edizione

X Factor, show Sky Original prodotto da Fremantle, è al via. X Factor sarà in onda …

Lascia un commento

Oppure