Home / Università / Sigmund Freud University: 10 borse di studio per il nuovo anno accademico
Sigmund Freud University

Sigmund Freud University: 10 borse di studio per il nuovo anno accademico

La sede milanese dell’università viennese che offre lauree riconosciute in Italia agevola l’accesso agli studenti più meritevoli per l’anno accademico 2016/2017

Sono aperte le iscrizioni per l’anno accademico 2016/2017 per i corsi di Laurea Triennale e Magistrale in Psicologia nella sede milanese della Sigmund Freud University, che conferisce una laurea automaticamente riconosciuta in Italia.

Per agevolare l’accesso agli studenti più meritevoli, l’università assegna 10 borse di studio, 5 per ciascuno dei due corsi di Laurea: una per l’esenzione totale dalla retta base, 2 per l’esenzione dal 50% e 2 per l’esenzione dal 30%. La graduatoria per il corso di Laurea Triennale è stilata in base al voto del diploma di scuola superiore, mentre quella per il corso di Laurea Magistrale in base al voto di Laurea Triennale. In caso di parità, in entrambi i casi sarà data la precedenza al candidato col reddito famigliare più basso. Le borse sono rinnovabili negli anni successivi se si superano tutti gli esami dell’anno con una media non inferiore a 27/30.

Per accedere alla Sigmund Freud University occorre sostenere un colloquio individuale, che ha l’obiettivo di valutare sia l’idoneità del candidato e capirne la motivazione alle discipline psicologiche, sia la preparazione generale e la conoscenza della lingua inglese. Per entrare in graduatoria delle borse di studio, occorre prenotare il colloquio entro il 2 settembre per il corso di laurea Triennale ed entro il 16 settembre per quello Magistrale.

I posti disponibili per ogni corso di laurea sono 50, numero che consente di studiare programmi personalizzati e su misura e di offrire un sistema di tutoraggio individuale, attento alle esigenze e alle attitudini dei singoli. Allineata ai migliori standard europei, l’Università garantisce allo studente, oltre a una solida preparazione teorica, una grande attenzione alla pratica – che copre circa il 40% delle ore di lezione – e un contatto diretto col mondo del lavoro, attraverso esercitazioni ed esperienze pratiche guidate (conduzione dei colloqui, gestione di gruppi).

Compreso nella retta annuale è il costo della trasferta, il pernottamento e i corsi presso la sede di Vienna, dove gli studenti affrontano periodi di studio intensivo; nel nuovo Campus, all’interno dello storico parco del Prater, gli studenti italiani, insieme a quelli delle altre sedi europee, colgono così una fondamentale e preziosa opportunità di crescita professionale e personale, seguendo corsi intensivi e prendendo parte a workshop e sessioni di ricerca in gruppi internazionali.

Per prenotare il colloquio, occorre contattare direttamente la segreteria al numero 02-83241854 o via mail a segreteria@milano-sfu.it.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

IBM e CRUI firmano un accordo per sostenere la trasformazione digitale

Le università italiane avranno accesso al cloud pubblico IBM e alle tecnologie AI per sviluppare …

Lascia un commento

Oppure