Home / Stile di vita universitario / ŠKODA Fabia R5 conferma il proprio dominio al 23° Rally dell’Adriatico
ŠKODA Fabia R5

ŠKODA Fabia R5 conferma il proprio dominio al 23° Rally dell’Adriatico

Vittoria in entrambe le gare per Umberto Scandola-Guido D’Amore. Al giro di boa del CIR Scandola sale al secondo posto assoluto

Grande vittoria per il team bianco-verde al primo appuntamento su terra del Campionato Italiano Rally. L’entusiasmante performance in Gara 1 è stata confermata dalla conquista della prima posizione anche in Gara 2. Sul podio, in seconda posizione la ŠKODA Fabia R5 di un team privato. In totale il modello boemo conquista nove delle dodici prove speciali, nel quarto appuntamento del Campionato Italiano Rally. Dall’8 al 12 giugno ŠKODA Italia Motorsport sarà al via del Campionato del Mondo in Sardegna, in categoria WRC2, assieme ai Team ufficiali della Casa madre.

Il Rally dell’Adriatico è stato una gara che sarà sicuramente ricordata dagli appassionati della specialità e da ŠKODA Italia Motorsport. La vittoria di Gara 1, guadagnata sabato 29 maggio, è frutto dell’ottima performance del pilota che sui 378 km della giornata, di cui solo 63 km cronometrati, ha conquistato ben 11”3 sul secondo. Nella giornata di domenica, in una più combattuta Gara 2, Scandola-D’Amore sono stati costretti ad alzare ulteriormente il ritmo nell’ultima prova speciale per guadagnare la prima posizione. Il Team ha così collezionato la quarta vittoria consecutiva (2013, 2014, 2015 e 2016) in questa particolare gara.

La ŠKODA Fabia R5 ha dimostrato di essere veloce e affidabile, portando il Team ufficiale e un team privato sui primi due gradini del podio.

“Che gara ragazzi. Sono stati tutti km con un ritmo indiavolato dall’inizio alla fine”, ha commentato dal podio Scandola. “Il Rally dell’Adriatico di quest’anno non permetteva la minima distrazione. Le medie elevate e un fondo con repentini cambi di aderenza richiedevano la massima attenzione e precisione nelle traiettorie. Complimenti dunque a tutta la squadra, che ha lavorato al massimo in un week end pregno di agonismo”.

Grazie ai punti conquistati al Rally dell’Adriatico, quarto appuntamento della stagione, Scandola-D’Amore consolidano la seconda posizione assoluta in campionato e si avvicinano al leader della serie.

Tra poco più di una settimana ŠKODA Italia Motorsport sarà al via del Rally Italia Sardegna, gara valida per il Mondiale WRC2, con la possibilità di confrontarsi con i migliori team internazionali. Assieme a ŠKODA Italia Motorsport correranno in Sardegna le ŠKODA Fabia R5 ufficiali della Casa madre con Jan Kopecký-Pavel Dresler ed Esapekka Lappi-Janne Ferm.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Su Audible arriva “StayOm! Diario creativo al tempo della quarantena”

Su Audible arriva “StayOm! Diario creativo al tempo della quarantena”

L’instant podcast che racconta la quarantena di tantissimi personaggi dello spettacolo intervistati da Michele Dalai

Lascia un commento

Oppure