digital marketing ristorazione

La ristorazione conquista il web: ingredienti di Digital Marketing per la Ristorazione a Reggio Emilia

Il 22 marzo 2016 alle ore 18.30 all’Impact Hub di Reggio Emilia, viene presentato il primo libro italiano sul Digital Marketing per la Ristorazione in presenza dei due autori Luca Bove e Nicoletta Polliotto. Le strategie per promuovere la ristorazione nell’era digitale

Martedì 22 marzo ore 18.30 presso Impact Hub in Via Statuto n. 3, si presenta il libro “Ingredienti di digital marketing per la ristorazione” di Luca Bove e Nicoletta Polliotto, edito da Dario Flaccovio. Modera Lorenzo Ferrari, esperto di ristorazione e menù engineering e fondatore di http://www.ristoratoretop.com assieme ai due coautori.

Un buon piatto non necessita di molti elementi e sapori, ma di equilibrio e originalità. Leggendo questo manuale, chef, ristoratori, pizzaioli e manager di ristoranti troveranno gli ingredienti migliori (strumenti e tecniche) che, miscelati con la debita cura, creeranno la pietanza perfetta: un ottimo progetto di digital marketing per comunicare, informare e vendere online. Questo volume della collana WebBook è il primo in Italia dedicato al marketing digitale nella ristorazione.

Il manuale è destinato a chef e ristoratori, ma anche ai marketer che seguono clienti dell’area Food; perfetto per le nuove generazioni di F&B Manager che vogliano spendere una formazione digitale innovativa.

Da leggere d’un fiato per avere una visione d’insieme delle opportunità del Digital marketing applicate alla ristorazione.

Da approfondire nelle singole parti, ad esempio per districarsi tra SEO SEM SEA DEM e altri tecnicismi apparentemente incomprensibili per imparare a raccontare la storia del ristorante sul blog e sul proprio sito web, per confrontarsi con casi di studio eccellenti in branding, promozione online, pubblicità digitale, web design.

E ancora per individuare una strategia di vendita, anche online, con la prenotazione tavoli e il Food Ordering di cui tanto si parla, e per applicare tattiche sui Social Network. Insomma, tutto quello che può servire per acquisire nuovi clienti e fidelizzare quelli esistenti tramite i nuovi strumenti digitali.

I due autori, Nicoletta Polliotto (musecomunicazione.it e il Blog Comunicazionenellaristorazione.it ) e Luca Bove (imevolution.it e LocalStrategy.it), partono da un’analisi di contesto sociale ed economico ed espongono i dati di performance della ristorazione italiana, immaginando possibili scenari di evoluzione.

Interessanti le 5 tesi sull’innovazione: occorre partire dalla relazione con il cliente, ripensandola anche in chiave web (Digital PR); rigorosamente in real time (Mobile Strategy e Social Media Marketing); parlando con l’utente che diverrà cliente solo se lo ascolterai (Branding e Brand Monitoring); comunicando nel suo “linguaggio” (social e Content Marketing); progettando una comunicazione mirata e centrata sui bisogni (Web Marketing Plan e Web Design).

Comune denominatore? Costruire il progetto dell’attività di ristorazione intorno al cliente, per vendere meglio e per incrementare il fatturato.

Pensato per creare il Digital Chef, nuova figura in bilico tra tradizione e innovazione, per progettare e creare la propria personale ricetta del Successo online.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Il Gruppo LEGO svela il nuovo set LEGO Batcave - Shadow Box

Il Gruppo LEGO svela il nuovo set LEGO Batcave – Shadow Box

Il Gruppo LEGO annuncia un’incredibile novità nella Collezione LEGO Batman: il set LEGO Batcave – …

Lascia un commento

Oppure