Home / Stile di vita universitario / Skyscanner: le preferenze degli italiani per le vacanze invernali
Skyscanner_le _preferenze_degli_italiani

Skyscanner: le preferenze degli italiani per le vacanze invernali

 

Secondo Skyscanner dopo un Natale al caldo per il Capodanno gli italiani scelgono l’Europa

 

Secondo i dati analizzati dal motore di ricerca viaggi Skyscanner.it, sito leader mondiale nella ricerca viaggi, gli italiani iniziano a pensare alle vacanze di Natale e Capodanno circa tre mesi prima. La durata media del viaggio ricercato varia leggermente, dagli otto giorni a Natale ai dodici a Capodanno, con differenze abbastanza marcate in base alle città di partenza. Ad esempio, le ricerche per partenze da Milano sono per viaggi di circa 14 giorni nel periodo natalizio e 10 giorni a fine anno, a differenza delle ricerche da Bari, che si focalizzano su soggiorni rispettivamente di 9 e 7 giorni.

Per Natale, gli italiani sembrano sognare una fuga al caldo: fra le 15 destinazioni più ricercate appaiono Bangkok, L’Havana, Miami, Cancun, Buenos Aires e Santo Domingo. Fra le mete più ricercate per le partenze di dicembre rientrano, poi, anche le classiche Londra, Parigi e Amsterdam, mentre le città italiane più ricercate sono Catania, Palermo e Milano.

Chi è orientato su destinazioni di lungo raggio inizia a ricercare voli con quasi quattro mesi di anticipo rispetto alla partenza, mentre per i voli di corto raggio l’anticipo si riduce a due mesi e mezzo per le destinazioni europee e poco più di due mesi per i voli domestici.

Skyscanner: le preferenze degli italiani per i viaggi di Capodanno

Per Capodanno prevalgono le città europee, che catalizzano la maggior parte delle ricerche. La meta più desiderata al momento è New York. In media, i voli per le destinazioni europee vengono ricercati con meno di tre mesi di anticipo, mentre i voli di lungo raggio quasi quattro mesi prima. Quanto alla durata, le ricerche mostrano che per la fine dell’anno gli italiani ricercano viaggi di circa 5 giorni in Europa, o di 11 giorni nelle destinazioni di lungo raggio.

Dall’analisi delle ricerche di voli a/r dall’Italia con partenza nel mese di dicembre – secondo per numero di ricerche dopo agosto – risulta, inoltre, che le giornate più gettonate per le partenze a dicembre sono il 5 e 30 dicembre 2015, con più del doppio delle ricerche rispetto alla media giornaliera. Tuttavia, i giorni con il più alto numero di prenotazioni sono al momento il 5 e il 26 dicembre 2015.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Le 5 regole per utilizzare lo smartphone in vacanza

Estate 2019: arriva il Galateophone, le cinque regole dei Millennials per un civile e corretto …

Lascia un commento

Oppure