Home / Università / Progetto Iuav vince la Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana della Triennale di Milano
Medaglia d'Oro all’Architettura Italiana

Progetto Iuav vince la Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana della Triennale di Milano

L’opera di restauro e riuso del silos di ponente e dell’ex panificio militare di Santa Marta a Verona, progettato e realizzato da Massimo Carmassi e ISP-Iuav Studi & Progetti, vince la Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana della Triennale di Milano

Venerdì 11 dicembre 2015 la Triennale di Milano ha attribuito la Quinta Edizione della Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana, il più importante riconoscimento nazionale nel campo dell’architettura, all’opera di restauro e riuso del silos di ponente e dell’ex panificio militare di Santa Marta a Verona, progettata e realizzata, su commissione dell’Università degli Studi di Verona, da Massimo Carmassi e ISP-Iuav Studi & Progetti, docente e ufficio progettazione dell’Università Iuav di Venezia.

Per la prima volta la medaglia è attribuita a un progetto di restauro e premia un’opera pubblica importante in cui l’Università Iuav di Venezia ha portato sia la sua tradizione progettuale, in special modo relativa a luoghi ed edifici storici, sia la capacità di gestire e realizzare cantieri complessi.

La destinazione universitaria dell’edificio riprende analoghe esperienze di riuso di edifici storici già messe in atto dall’Università Iuav di Venezia nel recupero dei magazzini ex Ligabue di San Basilio a Venezia.

In occasione dell’assegnazione del premio, Massimo Carmassi terrà una lectio magistralis per il pubblico della Triennale di Milano sabato 12 dicembre 2015 alle ore 11.30.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Big data e deep learning alla base dello studio delle macchine matematiche

Un gruppo italiano di ricercatori ha messo a punto una nuova teoria che apre la …

Lascia un commento

Oppure