Centro Studi CTS: reporter di viaggio? Un Master ti dice come fare

Unire la passione per la fotografia e la scrittura e fare in modo che diventi una professione. Questo l’obiettivo del Master in Reportage di viaggio, nato dalla collaborazione tra il Centro Studi CTS, la Società Geografica Italiana e il giornalista e fotografo Antonio Politano

Lo scopo del nuovo percorso, che partirà a maggio, sarà insegnare agli studenti a realizzare reportage di viaggio di varie tipologie e stili: dal reportage turistico-divulgativo a quello più narrativo, attraverso un sapiente utilizzo della scrittura e della fotografia e consegnando loro gli strumenti necessari per saperlo presentare ai futuri datori di lavoro (riviste, case editrici, agenzie fotografiche, etc.).

Il corpo docente del Master è composto da nomi illustri del mondo del giornalismo, della scrittura e delle istituzioni:

Donatella Chiappini – giornalista La Repubblica

Duccio Canestrini – antropologo del Turismo

Roberto Caramelli – giornalista La Repubblica

Rachele Borghi – Antropologa esperta nei paesi dell’Area del Maghreb

Claudio Palmisano – fotografo e post-produttore fotografico

Florinda Nardi – docente Tor Vergata

Francesca Marzolini – antropologa

Fabio Pollice – geografo

Stefano Malatesta – scrittore e giornalista (La Repubblica).

Tantissimi i testimonial che prenderanno parte al master.

Al termine del percorso didattico composto di lezioni, laboratori, esercitazioni sul campo e incontri con professionisti del settore, gli studenti realizzeranno con l’aiuto dei docenti e dello staff del Master il loro reportage.

E sarà proprio attraverso di questo che potranno entrare in contatto con le aziende del settore per l’inserimento nel mercato del lavoro. Qui tutte le informazioni sul Master Reportage di Viaggio.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Il nuovo Master in Educazione permanente e scuole aperte all’Università di Udine

Università di Udine presenta nuovo Master di I livello in Educazione permanente e scuole aperte. Trenta …

Lascia un commento

Oppure