Home / Università / Italiani di Frontiera e il Silicon Valley Study Tour arrivano nelle Università

Italiani di Frontiera e il Silicon Valley Study Tour arrivano nelle Università

Il Progetto è una iniziativa di formazione allo spirito imprenditoriale realizzata nelle Università. Nel 2013 ci sono stati sei incontri: Università di Genova, Politecnico di Bari, Federico 2° di Napoli, Sapienza di Roma, Normale di Pisa, Università di Torino destinati ai rispettivi studenti

I relatori sono Roberto Bonzio, Paolo Marenco e Lorenzo Tassone, Tech Scout in Silicon Valley (www.techscoutsv.com progetto co-sostenuto dal Ministero degli Affari Esteri).

L’obiettivo è quello, attraverso due ore di conferenza multimediale, di portare agli studenti modelli professionali e imprenditoriali di italiani che hanno fatto nel passato o stanno facendo oggi “la differenza”.

Durante la tappa napoletana che si è tenuta il 20 novembre a Napoli, all’Università Federico II abbiamo incontrato e intervistato Paolo Marenco fondatore del Silicon Valley Study Tour, Roberto Bonzio, fondatore di Italiani di Frontiera e Lorenzo Tassone, laureando in informatica, Università di Torino, Tech Scout Silicon Valley 2013.

Tratto da Data Manager Online – il portale dell’ICT professionale

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Il Covid-19 diventa spunto di apprendimento per gli studenti di Teoria dei Sistemi

Gli studenti di Ingegneria Gestionale della LIUC, corso di Teoria dei Sistemi,  si avvicinano allo …

Lascia un commento

Oppure