Home / Stile di vita universitario / Spagna, anche i disabili in Piazza contro i tagli

Spagna, anche i disabili in Piazza contro i tagli

Tutti riuniti a Madrid
Erano migliaia le persone disabili che assieme alle famiglie hanno marciato a Madrid per protestare contro i tagli che il governo ha imposto, tagli che mettono a rischio gli aiuti pubblici per i malati anche più gravi.I manifestanti hanno attraversato il centro della capitale sventolando bandiere bianche, cantando slogan e tenendo il ritmo con fischietti: al centro del gruppo i disabili costretti sulla sedia a rotelle attorniati da non vedenti con i loro cani guida e gli atleti paralimpici. In tutto un folto esercito di composti manifestati, 50.000 persone che hanno voluto dire la loro con correttezza e senso civico, comportamento che molte volte manca ai manifestanti abituali.
Luis Cayo Perez Bueno, Presidente del Cermi, Comitato spagnolo dei rappresentanti di persone con un handicap ha dichiarato che “noi, le persone con una disabilità e le loro famiglie, non possiamo essere i soli a pagare questa crisi, così devastante in un settore così vulnerabile”.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Dan John alla conquista del mondo: boom di vendite online in USA, Francia e Germania

L’e-commerce di Dan John cresce del 150%, con richieste da tutto il mondo, vestendo uomini …

Lascia un commento

Oppure