Home / Stile di vita universitario / Il ritorno dei Nirvana… ma con Paul McCartney

Il ritorno dei Nirvana… ma con Paul McCartney

L’evento è per una serata di beneficenza per le vittime dell’uragano Sandy.
Per volere degli artisti partecipanti è nato l’evento beneficenza che per molto tempo farà parlare di sé: si tratta della raccolta fondi per le vittime dell’uragano Sandy che ha devastato lo scorso mese le coste orientali degli Stati Uniti.
Sul palco si sono avvicendati i Rolling Stones, gli Who, i Pink Floyd, Eric Clapton, Bruce Springsteen, Chris Martin dei Coldplay, Eddie Vedder dei Pearl Jam, Kanye West, Alicia Keys, Billy Joel e molti altri tra i quali Paul McCartney con i Nirvana. Il pezzo cantato e suonato è un brano inedito scritto da Dave Grohl, Krist Novoselic e lo stesso Paul.
La collaborazione tra McCartney e i due dei Nirvana è nata per caso. Come racconta lo stesso Paul “conoscevo Grohl, ma non sapevo bene chi fossero gli altri, dicevano tutti che erano felici di tornare a suonare insieme. Io ho detto ‘wow, non avete suonato insieme per tutto questo tempo?’. Poi qualcuno mi ha sussurrato nell’orecchio ‘Sono i Nirvana. E tu sei Kurt’. Non potevo crederci”.
Tutti gli incassi andranno a chi ha davvero bisogno, a quelle persone che sono rimaste senza un tetto sopra la testa.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Dan John alla conquista del mondo: boom di vendite online in USA, Francia e Germania

L’e-commerce di Dan John cresce del 150%, con richieste da tutto il mondo, vestendo uomini …

Lascia un commento

Oppure