Home / Master universitari e Master post-laurea / Università di Pisa, Master in Governance Politica: tutte le novità per l’anno 2012

Università di Pisa, Master in Governance Politica: tutte le novità per l’anno 2012

Dal 27 gennaio inizieranno le lezioni del Master in Governance Politica organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Pisa.
La XIV edizione del Master in Governance politica avrà inizio il 27 gennaio 2012. Le lezioni si terranno tutti i venerdì pomeriggio (dalle 15 alle 19) e tutti i sabato mattina (dalle 9 alle 13) nel periodo gennaio-luglio 2012 presso la sede del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali in Via Colombo 35 a Pisa.
Quest’anno sarà possibile frequentare il master anche a distanza tramite la piattaforma e-learning dell’Università di Pisa.
L’obiettivo del master è quello di creare o di aggiornare il profilo professionale dell’esperto di Governance politica nel settore pubblico e in quello privato. I partecipanti saranno dotati di strumenti che gli permetteranno di operare, con competenza e secondo norme di qualità UNI EN ISO serie 9000, nel campo della Pubblica Amministrazione e dei sistemi di impresa nazionali, comunitari ed extra-comunitari.
Ogni anno il master in governance politica si rinnova nei contenuti di specializzazione: nell’edizione 2011-2012 il quarto e ultimo modulo formativo sarà incentrato sulle tecniche di progettazione comunitaria. I partecipanti, al termine del corso, saranno in grado di adoperare la metodologia del Project Cycle Management necessaria a scrivere un progetto europeo con focus specifici sul Settimo Programma Quadro – FP7, Life+, CIP e Programmi di Cooperazione Territoriale. Durante il corso saranno illustrati i pilastri della strategia comunitaria “Europa 2020” e del programma per la promozione dell’innovazione e della ricerca “Horizon 2020 – Ottavo Programma Quadro”. Tutte le lezioni saranno tenute da professionisti senior che, da anni, sono impegnati nelle attività di scrittura e di gestione di progetti finanziati dall’Unione Europea.
La rivista Capital, all’interno dell’articolo “A scuola di politica” di Marco De Masi pubblicato sul numero di domenica 1 novembre 2009, ha citato il Master in Governance Politica come uno degli otto migliori esempi in Europa, accanto alla Fletcher School of law and diplomacy di Medford (USA), all’Institut universitaire des hautes études internationales di Ginevra (Svizzera), all’Università di Potsdam di Berlino (Germania), alla LUISS di Roma, alla Bocconi di Milano, alla Scuola Sant’Anna di Pisa e all’ISPI di Milano.
“L’europrogettazione, ci spiega il Professor Maurizio Vernassa, rappresenta un campo molto interessante ed ancora poco conosciuto e dare la possibilità, soprattutto in un momento come questo, ai giovani di specializzarsi in un settore in sviluppo che poi gli permetterà di aiutare aziende o enti nel reperire fondi pubblici rappresenta sicuramente un aspetto importante per la crescita dell’occupabilità”.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Milano-Bicocca presenta il Master per fiscalisti di impresa

Il Master per fiscalisti di impresa si propone di formare un professionista capace di orientarsi …

Lascia un commento

Oppure