Home / Master universitari e Master post-laurea / Avanguardia russa. Esperienze di un nuovo mondo

Avanguardia russa. Esperienze di un nuovo mondo

Domani, venerdì 28 ottobre, ore 13 in aula Baratto a Ca’ Foscari (Dorsoduro, 3246 – Venezia), conferenza stampa di presentazione di “Avanguardia russa. Esperienze di un nuovo mondo” che inaugura l’11 novembre a palazzo Leoni Montanari a Vicenza (resterà aperta fino al 26 febbraio).
In mostra 85 opere tra inediti e capolavori dei maggiori esponenti dell’Avanguardia russa, da Gončarova, Filonov e Kandinskij a Malevič, Tatlin, Rodčenko solo per citare alcuni degli artisti presenti con le loro opere.
Presenti: – Carlo Carraro, rettore di Ca’ Foscari
– Giovanni Bazoli presidente del Consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo
– Francesca Lazzari assessore alla Cultura del Comune di Vicenza
– il curatore Giuseppe Barbieri, Direttore della scuola dottorale interateneo in Storia delle Arti di Ca’ Foscari
– la curatrice Silvia Burini, Direttrice dello CSAR – Centro di alti Studi sulla Cultura e le Arti della Russia di Ca’ Foscari Venezia.
La mostra è organizzata da Intesa Sanpaolo, CSAR – Centro di Alti Studi sulla Cultura e le Arti della Russia all’Università Ca’ Foscari di Venezia, Foundation for Interregional Projects di Mosca, Ivanovo Art Museum.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Yacht Design al Politecnico di Milano

Il 21 giugno al Salone nautico di Venezia presentazione della prima edizione dello Yacht Design …

Lascia un commento

Oppure