Home / Stile di vita universitario / Sono iniziati i Technoragazze Days

Sono iniziati i Technoragazze Days

Sono iniziati i Technoragazze Days
Al via i Technoragazze Days, iniziativa che avvicina giovani studentesse alle discipline tecnico-scientifiche, in programma fino al 1° dicembre

 

Al via i Technoragazze Days: peer-education per avvicinare le giovani studentesse alle discipline tecnico-scientifiche. L’iniziativa si svolge nell’ambito del Festival della Cultura tecnica

I Technoragazze Days

Avviati sabato 17 novembre e in programma fino al prossimo 1° dicembre, i Technoragazze Days si compongono di 18 laboratori gratuiti – organizzati dal Comune e dalla Città metropolitana di Bologna, in collaborazione con gli istituti tecnici e professionali e i centri di formazione del territorio – e sono dedicati alle ragazze delle scuole secondarie di primo grado.

Decine le giovani partecipanti ai laboratori, che potranno cimentarsi con esperienze di elettronica, meccanica, chimica, informatica, costruzioni, agraria e tanto altro, sotto la guida degli studenti e delle studentesse degli istituti ospitanti, in una logica di peer-education, volta ad avvicinare sempre più ragazze al mondo delle materie tecnico-scientifiche: un’occasione formativa utile per l’orientamento scolastico, così come per indirizzare la scelta della futura occupazione professionale.

Le scuole ospitanti

I Technoragazze Days avranno luogo nei laboratori dei seguenti istituti e centri di formazione professionale:

  • IIS Alberghetti, via S. Benedetto 10, Imola (BO);
  • IIS Aldini-Valeriani, via Bassanelli 9/11, Bologna;
  • IIS Bruno, nelle due sedi:
  • ITIS Bruno, via I Maggio, 3, Budrio (BO;)
  • IPIA Bruno, Piazza Massarenti 1, Molinella (BO);
  • CIOFS-FP/ER, via S. Savino 35-37, Bologna;
  • ITC Crescenzi-Pacinotti-Sirani, via Saragozza 9, Bologna;
  • IIS Majorana, via Caselle 26, San Lazzaro di Savena (BO);
  • IIS Montessori-Da Vinci, via Daldi e Matteucci, Alto Reno Terme (BO);
  • IIS Paolini Cassiano da Imola, via Guicciardini 2, Imola (BO);
  • IIS Serpieri, via Peglion 25, Bologna.

 

Focus sull’inclusione sociale

I Technoragazze Days fanno parte del calendario della quinta edizione del Festival della Cultura tecnica, la rassegna autunnale – con oltre 100 iniziative in programma fino al 17 dicembre – organizzata dal Comune e dalla Città metropolitana di Bologna per promuovere l’importanza del saper fare e della cultura tecnico-scientifica in tutti i suoi ambiti applicativi.

Con l’inserimento, già dallo scorso anno, nella programmazione del PON Città metropolitane Asse 3 “Inclusione sociale”, il Festival intende valorizzare il ruolo delle competenze tecnico-scientifiche nel favorire crescita e sviluppo, creare una società inclusiva e combattere gli stereotipi. Ed è proprio in questo quadro che si collocano i Technoragazze Days, il cui scopo è favorire l’inclusione femminile e superare le barriere di genere in un ambito ancora a prevalenza maschile.

Il Festival in Regione: 8 edizioni territoriali per raccontare il know-how delle province
Dal 2018 – grazie al progetto di diffusione promosso da Regione Emilia-Romagna, Città metropolitana di Bologna e ASTER, in collaborazione con le province di Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini e con numerosi altri partner territoriali – il Festival approda nel resto della regione, con circa 250 appuntamenti pensati per diffondere e valorizzare le tante opportunità in ambito tecnico e scientifico esistenti in Emilia-Romagna.

I calendari di ciascuna edizione – fatti di appuntamenti accomunati dal tema proprio della manifestazione, dalla gratuità e dall’assenza di fini commerciali – presentano una grande varietà e pluralità a livello di soggetti promotori, contenuti, tipo di evento, approccio metodologico e profilo dei destinatari. Il risultato è una rassegna ricca e sfaccettata, che offre uno spaccato significativo delle tante realtà industriali, manifatturiere e tecnologiche, ma anche scientifiche e di ricerca, che sono alla base della crescita del territorio regionale.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Piovono cover di “Rolls Royce” sul web

Piovono cover di “Rolls Royce” sul web

Tantissime le versioni di “Rolls Royce” che hanno invaso il web nelle ultime ore. A realizzarle …

Lascia un commento

Oppure