Home / Spettacolo / La7, presentati i palinsesti per la stagione 2018/2019

La7, presentati i palinsesti per la stagione 2018/2019

Presentati Presentati i palinsesti di La7 per la prossima stagione 2018/2019. Confermata la squadra che ha appena concluso una stagione eccezionale.


La7, rete del gruppo Cairo Communication, ha presentato i nuovi palinsesti per la stagione 2018/2019, che vedono confermati i nomi presenti già l’anno scorso: squadra che vince non si cambia.

Urbano Cairo, presidente di Cairo Communication, conferma “L’eccezionalità della scorsa stagione, quella con i migliori risultati di sempre da quando esiste La7, cioè dal 2001, una rete che è andata componendosi anno dopo anno, tassello dopo tassello. Abbiamo raggiunto numeri notevoli, che sono andati crescendo nel corso della stagione appena conclusa”. E continua: “Per la prossima, abbiamo una novità assoluta, e cioè abbiamo rinnovato il contratto di Giovanni  Floris per altri 5 anni, fino al 2024. Novità importante per noi, visti i risultati che ha ottenuto specialmente negli ultimi mesi con di diMartedì“.

Su La7 quindi vedremo il Tgla7 di Enrico Mentana, presente anche con le sue maratone, Otto e mezzo di Lilli  Gruber, Omnibus, L’aria che tira, Coffee Break, Tagadà, tutti riconfermati.  Anche in prime time si riaccenderanno tutti i programmi noti e amati, Atlantide, Piazzapulita, diMartedì, Propaganda Live, Non è l’Arena. Al lunedì, spazio alla quattordicesima stagione della serie tv Grey ‘s Anatomy.

Massimo Giletti oltre al fortunato Non è l’arena condurrà alcuni appuntamenti speciali, a cominciare dai Gazzetta Sports Awards a dicembre, “A cui darà un’impronta personale molto forte”. Dovrebbe ritornare Miss Italia anche in questa edizione, “Manca qualche dettaglio ma direi che siamo a posto per il rinnovo”, dice Cairo.

La scelta di fondo dell’editore è sempre “Quella di lasciare massima libertà alla squadra di La7, per avere una polifonia di voci. A La7, poi, invitiamo tutti e tutti sono accolti a braccia aperte, per esprimere la loro opinione. Io chiedo solo, anche se non ce n’è bisogno, ai conduttori e ai giornalisti di fare tutte le domande possibili, quelle che il pubblico a casa vuole sentire. Così facendo ho visto numeri davvero strepitosi”.

Novità? Si lavora per qualche possibile nuovo arrivo in autunno. “Con Milena Gabanelli abbiamo fatto per ora solo un ragionamento embrionale. Adesso vediamo, è presto per dire che tornerà in tv”.

Potrebbe interessarti

Guarda anche

TIMVISION: si arricchisce l’offerta per i bambini

Accordo TIM e Warner Bros. Entertainment Italia. Da oggi su TIMVISION Braccio di Ferro, Scooby-Doo …

Lascia un commento

Oppure