Home / Master universitari e Master post-laurea / Torna il Master Universitario in Food Management – MAFOOD
food management

Torna il Master Universitario in Food Management – MAFOOD

Si rinnova per il 2016 alla LIUC – Università Cattaneo la proposta del Master Universitario in Food Management (MAFOOD), che riparte quest’anno con un programma di studi rinnovato.  

L’obiettivo è di mettere in contatto il mondo tecnico – specialistico del settore food con quello manageriale – economico, per formare le nuove professionalità di cui il comparto ha bisogno.

Il rapporto diretto con la realtà imprenditoriale è alla base di tutta l’attività della LIUC ed è proprio grazie a questo continuo dialogo con le imprese che il  Master si rinnova: 320 ore d’aula, corsi propedeutici, study trip, stage remunerato di 500 ore per il master di I livello e di 600 ore per il master di II livello, partecipazione a fiere nazionali e internazionali, visite e lezioni in azienda.

La modalità di partnership con le aziende, consolidata anche nelle precedenti edizioni, permette al Master di offrire ai partecipanti lo svolgimento di stage curriculari remunerati e di progetti di ricerca. Ampio il network delle aziende che hanno aderito, fra le quali: Whirlpool, Birra Peroni, Gruppo Pregis, Fjord, Ambrosoli, Fileni, Noberasco, Apertamente ricerche, Lindt, F.lli Beretta Salumi, Piatti Freschi. I partner istituzionali si confermano AITA (Associazione Italiana di Tecnologia Alimentare), Consiglio Nazionale dei Tecnologi Alimentari, AIDEPI (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane).

La partecipazione al Master, grazie anche agli stage e alle partnership aziendali, permette agli studenti di conseguire un livello di preparazione adeguato a facilitarne l’accesso al mercato del lavoro nell’ambito del settore alimentare e offre alle aziende del food la possibilità di avviare processi di innovazione per il miglioramento della propria competitività.

Il Master è rivolto a chi ha conseguito una laurea tecnico – specialistica (agronomi, chimici, biologi, ingegneri) e desidera acquisire competenze gestionali (di marketing, strategia, costing, pricing), ma anche a chi ha conseguito una laurea non tecnico – specialistica (Economia, Scienze politiche) e desidera acquisire le conoscenze elementari di food science e consolidare le competenze gestionali. Non saranno trascurati neanche i professionisti per i quali saranno previsti dei momenti formativi di approfondimento e di confronto durante tutto l’anno.

Tra gli sbocchi professionali possibili nelle aziende del settore ci sono la carriera manageriale con responsabilità di product management e di process management; la carriera manageriale in aree funzionali chiave quali ricerca e sviluppo, acquisti, marketing, controllo qualità, commerciale e vendite, distribuzione; la carriera direzionale alla guida di un’azienda e l’attività di consulenza.

Il master durerà da marzo 2016 a dicembre 2016. Al termine dell’attività d’aula sono previsti il periodo di tirocinio e le attività extra-didattiche.

Iscrizioni entro il 15 febbraio 2016. E’ possibile iscriversi anche a singoli moduli del percorso.

Per informazioni: [email protected]

Potrebbe interessarti

Guarda anche

Al via i nuovi corsi di specializzazione di IED Torino

Al via i nuovi corsi di specializzazione di IED Torino

Partono a marzo 2019 due CSP organizzati da IED Torino – percorsi di livello avanzato …

Lascia un commento

Oppure